Comunicazioni Ufficiali

Anche la Ride Riccione confermata nell’InBici Top Challenge 2020

Anche la Ride Riccione sarà tappa ufficiale nel calendario 2020 dell’InBici Top Challenge.

Siglata nei giorni scorsi l'intesa tra l’editore Maurizio Rocchi e Valeriano Pesaresi presidente del sodalizio riccionese Euro Bike, nell'occasione si è deciso di confermare nel calendario del 5° Inbici Top Challenge anche la 22esima edizione della Gran Fondo Riccionese che nel 2020, si svolgerà a Giugno domenica 7. Una data affatto casuale, caldeggiata dall’amministrazione comunale di Riccione per far rientrare la Ride Riccione nel pool di manifestazioni ciclistiche che, nel 2020, vedrà Riccione come una delle città italiane più ambite dai cicloturisti.

Il prossimo anno, infatti, la località rivierasca ospiterà la partenza della Coppi & Bartali, il Giro d’Italia Under 23 e  una serie di eventi che dimostrano come l’amministrazione riccionese abbia deciso di investire con sempre maggiore convinzione sulla bike-economy.

“Siamo davvero felici di far parte dell’InBici Top Challenge – spiega l’organizzatore  dell’evento riccionese Valeriano Pesaresi –. Del resto, con lo staff di InBici collaboriamo ormai da tanti anni, per cui questo accordo altro non è che un’evoluzione naturale di un rapporto che abbiamo sempre vissuto con reciproca soddisfazione”.

“Nel 2020 – aggiunge Maurizio Rocchi – Riccione diventerà l’epicentro del ciclismo internazionale, per cui la conferma della Ride Riccione nel nostro calendario, tra Laigueglia la Gavia & Mortirolo e la Charly Gaul è un ulteriore elemento di prestigio. Un valore aggiunto che viene proposto ai nostri abbonati e che consolida l’immagine dell’InBici Top Challenge come il circuito italiano che coinvolge importanti località turistiche".