Comunicazioni Ufficiali

Anche la G.F. Campagnolo Roma entra nell’InBici Top Challenge 2019

Siglato l’accordo fra l’editore Maurizio Rocchi e il presidente di Granfondo Roma, l’avvocato Gianluca Santilli

La partnership prevede la partecipazione gratuita alla rassegna capitolina per i primi tre classificati di tutte le categorie del circuito e l’iscrizione super-scontata per gli abbonati al circuito Inbici Top Challenge.

 

L’accordo fra il coordinatore del circuito Maurizio Rocchi e il creatore della rassegna capitolina, l’avvocato Gianluca Santilli, è stato siglato nei giorni scorsi proprio alla vigilia della settima edizione della manifestazione romana andata in scena lo scorso 9 ottobre. Per dare ulteriore impulso alla Gran Fondo Campagnolo – uno dei progetti sportivi più affascinanti ed ambiziosi del Belpaese - l’avvocato Santilli ha deciso di sottoscrivere una collaborazione esclusiva con l’InBici Top Challenge, andando così ad arricchire un circuito che, dopo la new-entry di Riccione, si appresta a vivere la sua edizione più spettacolare.

La partnership tra l’evento laziale ed il Gruppo Editoriale Inbici si può sintetizzare in due punti: in primis, i primi tre classificati di tutte le categorie dell’InBici Top Challenge 2019 potranno partecipare gratuitamente alla Gran Fondo Campagnolo Roma dove si sfideranno nello speciale “Trofeo del Gladiatore”, una sorta di passerella conclusiva nell’impareggiabile scenario dell’Urbe.

Inoltre, tutti gli abbonati del circuito potranno partecipare alla Gran Fondo di Roma ad un prezzo convenzionato e particolarmente vantaggioso.

“La Gran Fondo Campagnolo Roma – spiega il coordinatore dell’InBici Top Challenge Maurizio Rocchi – rappresenta uno degli eventi più spettacolari del mondo, per la bellezza degli scenari, la qualità dell’organizzazione ed i progetti ambiziosi che l’hanno ispirata su impulso decisivo, va detto, di un dirigente di valore mondiale qual è l’avvocato Gianluca Santilli. Pedalare tra i castelli romani è un’esperienza unica, pertanto invito tutti i nostri abbonati a cogliere questa grande opportunità iscrivendosi alla prossima edizione della Gran Fondo Campagnolo Roma ”.

Della partnership si rallegra anche l’avvocato Gianluca Santilli che parla di una “collaborazione importante” perché siglata “tra due protagonisti della bike-economy che condividono la stessa passione per il ciclismo e le stesse battaglie per l’ambiente, lo sviluppo delle smart city e delle politiche sui trasporti ad emissione zero”.